Conclusi i lavori per l’istituzione della “Cattolica Chinese Student Association”.

E’ appena terminato l’evento celebrativo promosso dall’università cattolica del sacro cuore per l’istituzione della “Cattolica Chinese Student Association”.

L’evento è stato accolto con un grande entusiasmo da parte della comunità studentesca milanese, a partecipare infatti sono stati più di 150 studenti di tutte le università.

Durante l’evento il signor Chen Yun e il signor Xu Qiang, entrambi eletti rispettivamente presidente e vice presidente dell’associazione, hanno tenuto una conferenza  sottolineando come gli obiettivi del progetto siano volti a offrire servizi di sostegno agli studenti di origine cinese e a promuovere gli scambi culturali per contribuire allo sviluppo della cultura cinese e il mantenimento delle relazioni culturali sino-italiane.

Il signor Li Ang, del Centro Culturale Cinese ha poi preso parola, esprimendo le sue congratulazioni per l’apertura di questo spazio culturale e augurando un futuro roseo ad ogni studente partecipante.

A coronamento della splendida cerimonia, una suonatrice di Gu Zhang (strumento musicale cinese di fattura simile all’arpa) si è esibita in una performance maestosa che ha incantato la platea.

Alla fine dell’evento, grazie al supporto dell’associazione Diamocilamano, i partecipanti hanno potuto prendere parte a vari laboratori come quello di cucina tradizionale cinese, dove sono stati preparati i famosi “Tang yuan” ravioli dolci di riso glutinoso serviti in zuppa.

Tutto ciò ha permesso agli spettatori presenti di gustare tutta la bellezza e la maestosità della cultura cinese.

Alessio Ragazzoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *