Delegazione di insegnanti e studenti della scuola Houde di Shenzhe in visita al Centro Culturale Cinese di Milano

2020年1月9日,广东深圳厚德书院师生代表团一行莅临米兰中国文化中心进行座谈交流。交流团由何道明(Holder Donald Jonathan)校长带队,20余位师生与当地华人企业家代表及龙甲教育初中部学生进行座谈,以了解 “一带一路” 战略在海外的影响、华人在米兰的发展历程及意大利当地教育情况。

12 gennaio 2020 Direttore responsabile

Il 9 gennaio 2020, una delegazione di insegnanti e studenti della scuola Houde di Shenzhen, città della provincia di Guangdong, hanno visitato il Centro Culturale Cinese di Milano per intrattenere una conversazione e uno scambio. Il preside Donald Jonathan Holder era a capo del gruppo formato da più di 20 membri tra insegnanti e studenti, i quali hanno discusso con i rappresentanti degli imprenditori cinesi locali e gli studenti della scuola media del Centro Culturale Cinese per comprendere l’impatto del progetto “One Belt One Road” all’estero, il processo di sviluppo dei cinesi a Milano e la situazione scolastica locale.

座谈会上,著名华人青年企业家林茂风、赵焕青、叶瀚文先生向代表团介绍了在他们欧洲的创业过程,如何创建新型产业结构以满足全球化加剧的市场结构,以“一带一路”政策思想为指导方针,积极促进中意经贸发展,在意大利市场中占有一席之地。

Al simposio i noti giovani imprenditori cinesi Lin Maofeng, Zhao Huanqing e Ye Hanwen hanno spiegato alla delegazione il processo d’imprenditorialità in Europa, come creare una struttura industriale di nuovo stile per soddisfare le forme di mercato della crescente globalizzazione, seguendo la politica del progetto “One Belt One Road”, promuovere attivamente lo sviluppo del commercio tra Cina e Italia e presidiare una nicchia nel mercato italiano.

米兰中国文化中心主任、意大利龙甲教育校长李群来先生向代表团介绍了中心致力于文化传播交流的设立初衷,讲述了近些年华人机构以文化为纽带,从而改变了意大利本地人对中国文化的认知及对华人的态度,对“国之亲在于民相交”这句话进行了充分的诠释;同时他对代表团的学生们及参会的华裔青少年们寄予期望,希望他们成为中国文化传播的有生力量,将文化传扬之路越走越宽、越走越长。

Il signor Li Qunlai, direttore del Centro Culturale Cinese di Milano e preside della scuola Longjia, ha presentato alla delegazione l’intenzione originaria del centro per gli scambi e la diffusione culturali, ha parlato dei legami culturali delle istituzioni cinesi negli ultimi anni che hanno cambiato la percezione della cultura cinese da parte degli italiani e il loro atteggiamento nei confronti dei cinesi, pienamente interpretata dalla frase “le relazioni tra Stati si basano sull’amicizia tra i loro popoli” Allo stesso tempo, ha espresso di nutrire grandi speranze per gli studenti della delegazione e per i giovani cinesi presenti alla conferenza, augurandosi che diventino una forza vivente per la diffusione della cultura cinese e che la strada verso l’espansione culturale si allarghi e si allunghi percorrendola.

手拉手协会副主席菲利普先生、龙甲教育意籍教师Valentina,以意大利本土居民的角度讲述了中国文化、华人企业对当地民众生活的影响,并鼓励新一代中国年轻人们能走出去,打开世界的门,将中国文化带到世界上更多的地方,在文化差异中寻找新的闪光点。

Il signor Filippo Buttitta, vice presidente dell’Associazione Shoulashou-Diamocilamano, e Valentina, un’insegnante italiana della scuola Longjia, hanno esposto l’impatto della cultura cinese e delle aziende cinesi sulla vita delle popolazioni locali dal punto di vista dei residenti italiani e hanno incoraggiato una nuova generazione di giovani cinesi ad uscire, aprire le porte del mondo, per portare la cultura cinese in più luoghi e per trovare nuovi punti di forza nelle differenze culturali.

Infine, gli studenti della delegazione hanno chiacchierato liberamente con i coetanei cinesi locali, condividendo le proprie esperienze di vita, l’ambiente scolastico e la consapevolezza culturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *